"Il sostegno al software libero e' molto piu' di un criterio di convenienza individuale; e' la bandiera che spezza tutte le catene della emarginazione tecnologica del Digital Divide"
 
Presentazione E-mail

Vivere e' comunicare, comunicare e' crescere, perche' la comunicazione e' oggi il substrato della crescita antropologica di tutte le societa', di tutte le culture, di ogni area sociale. In questo senso, il sostegno dei paesi occidentali alla crescita economica ben posta puo' realizzarsi soltanto attraverso l'organizzazione tecnologica.
La tecnologia come fattore sociale, perche' e' grazie alla tecnologia che le aziende possono aumentare la propria produttivita', e senza per questo cedere alla tentazione di criteri di organizzazione delle risorse che vadano ingiustamente a gravare sulle forze gia' provate del lavoro dipendente.

La tecnologia a sostegno della comunicazione e' oggi perlopiu' libera e, in particolare, il software si costituisce come bene pubblico, non escludibile, non rivale, di facile accesso e di facile reperibilita'. L'industria del software spesso e' fattore di resistenza alla crescita tecnologica di un sistema condiviso, perche' impone dispersioni speculative e di competizione sui mercati, determinando una grossa perdita di benessere collettivo lato user.

Per questo motivo, nuovi modelli crescono...

continua...